regno unito

Julian Assange vuole fare causa all'Ecuador

Julian Assange vuole fare causa all’Ecuador

Julian Assange, il fondatore di Wikileaks, farà causa al governo dell’Ecuador per aver violato i suoi «diritti fondamentali e le sue libertà», ha annunciato Wikileaks. Baltasar Garzón, uno degli avvocati di Wikileaks, giovedì è arrivato in Ecuador per presentare la causa contro

Cos'è il backstop

Cos’è il backstop

Il termine che in questi giorni sentite citare spessissimo quando si parla di Brexit arriva dal baseball (che a sua volta lo ha preso dal cricket)

Sembrava che con Brexit ci fossimo quasi

Sembrava che con Brexit ci fossimo quasi

Domenica un incontro straordinario tra i negoziatori dell'Unione e del Regno Unito aveva fatto credere che fosse finalmente stato trovato un accordo, e invece no

La crisi di Marks & Spencer

La crisi di Marks & Spencer

La famosa e amata catena di grandi magazzini britannica chiuderà 100 negozi nei prossimi 4 anni, perché non è riuscita ad adattarsi all'e-commerce e alla concorrenza dei discount

Ora May è nei guai, con Brexit

Ora May è nei guai, con Brexit

I leader europei hanno inaspettatamente bocciato il piano della prima ministra britannica, che ora si trova in una posizione molto complicata

Quelli che vogliono fare come Corbyn

Quelli che vogliono fare come Corbyn

Per molti la crisi della sinistra europea si può risolvere seguendo l'esempio del partito Laburista britannico: ma cosa significa in concreto e può funzionare fuori dal Regno Unito?

Il modello ucciso da un altro modello

Il modello ucciso da un altro modello

A Londra, e con un machete: è iniziato il processo, molto seguito dai media, in cui un ragazzo è accusato di aver ucciso un collega verso il quale nutriva una specie di ossessione