Viktor Orban

L'Ungheria riprova a bloccare i migranti

L’Ungheria riprova a bloccare i migranti

Dopo la confusione e le aperture dei giorni passati, il governo annuncia ostacoli maggiori all'ingresso, in Austria è stata sospesa la vendita dei biglietti per i treni

I migranti ancora bloccati in Ungheria

I migranti ancora bloccati in Ungheria

Centinaia di persone sono ferme da ieri su un treno, altri alla stazione di Budapest, altri ancora nei centri di accoglienza: e il governo non sa come gestire la situazione

Muri che dividono il mondo

Muri che dividono il mondo

Le foto e le storie delle barriere che continuano a separare pezzi di terra e persone per ragioni politiche, religiose o di sicurezza

Buongiorno dittatore!

Buongiorno dittatore!

Il presidente della Commissione Europea ha chiamato il primo ministro ungherese Viktor Orbán «dittatore», accogliendolo a una riunione a Riga

L'Ungheria contro le ONG

L’Ungheria contro le ONG

Il governo di estrema destra di Orbán ha iniziato a controllare le organizzazioni che lo criticano: «il concetto di bilanciamento reciproco delle istituzioni è un'invenzione degli Stati Uniti»

In Ungheria continuano le proteste

In Ungheria continuano le proteste

Le gran foto delle migliaia di persone che per la seconda notte consecutiva hanno chiesto al governo di ritirare la contestata tassa su Internet

Orbàn va forte, in Ungheria

Orbàn va forte, in Ungheria

E vincerà anche le prossime elezioni locali, malgrado le critiche dei paesi europei e degli Stati Uniti alle sue politiche antidemocratiche

In Ungheria ha vinto Orbán

In Ungheria ha vinto Orbán

Il centrodestra ha ottenuto 135 seggi su 199, il primo ministro uscente ha ottenuto un nuovo mandato, il secondo partito è di estrema destra

Oggi si vota in Ungheria

Oggi si vota in Ungheria

È strafavorito il primo ministro di destra Viktor Orbán, che potrebbe distanziare gli avversari di oltre 20 punti percentuali

La bufala dell'Ungheria

La bufala dell’Ungheria

Non c'è nessun boom economico, non ha cacciato il Fondo Monetario Internazionale e c'è parecchio da dire sulla democrazia del suo primo ministro

Un prestito per l'Ungheria?

Un prestito per l’Ungheria?

L'Unione Europea è disponibile a discuterne, a patto che il governo del paese riveda le sue leggi contestate su sistema giudiziario e banca centrale

L'Unione Europea si muove contro l'Ungheria

L’Unione Europea si muove contro l’Ungheria

Le modifiche costituzionali volute dal primo ministro Orban sono accusate di essere incompatibili con il diritto europeo e di non rispettare "i diritti fondamentali e la democrazia"

Le foto delle proteste a Budapest

Le foto delle proteste a Budapest

L'opposizione ungherese è tornata in piazza dopo che il governo ha di nuovo messo mano alla Costituzione: "ci hanno trasformato nel luogo più oscuro d'Europa"

L'Ungheria cambia la banca centrale

L’Ungheria cambia la banca centrale

Nonostante l'opposizione dell'Unione Europea e del Fondo Monetario Internazionale: ora un nuovo prestito è a rischio, e il paese rischia il fallimento

Chi comanda in Ungheria

Chi comanda in Ungheria

Il libro di un celebre giornalista ungherese ricostruisce la storia del leader conservatore e populista Viktor Orbán, che in sei mesi di governo ha già cambiato la costituzione sei volte