Ungheria

Le notizie sul coronavirus dal mondo

Le notizie sul coronavirus dal mondo

Gli Stati Uniti hanno prorogato le restrizioni, in Ungheria il governo potrà legiferare senza consultare il Parlamento e in Giappone c'è un nuovo aumento dei contagi

Il Giro d'Italia è stato rinviato a data da destinarsi

Il Giro d’Italia è stato rinviato a data da destinarsi

RCS Sport, società organizzatrice del Giro d’Italia, uno degli eventi ciclistici più importanti dell’anno, ha comunicato che l’edizione di quest’anno sarà posticipata a causa del coronavirus (SARS-CoV-2). RCS Sport ha scritto che «vista la situazione nazionale e internazionale, viene posticipata

L'Ungheria non parteciperà all’Eurovision Song Contest del 2020

L’Ungheria non parteciperà all’Eurovision Song Contest del 2020

L’Ungheria non parteciperà all’Eurovision Song Contest del 2020, l’annuale gara di canzoni per i paesi membri dell’Unione Europea di Radiodiffusione, un’organizzazione che raccoglie alcune delle principali emittenti nazionali d’Europa. Per il ritiro non è stata data alcuna motivazione ufficiale, ma

Viktor Orbán ha perso a Budapest

Viktor Orbán ha perso a Budapest

Alle elezioni amministrative ha vinto il candidato delle opposizioni, che unite per la prima volta hanno battuto il partito del primo ministro anche in altre città

È morta la filosofa ungherese Ágnes Heller, aveva 90 anni

È morta la filosofa ungherese Ágnes Heller, aveva 90 anni

Venerdì è morta la filosofa ungherese Ágnes Heller, la principale esponente della cosiddetta “Scuola di Budapest”, una corrente filosofica del marxismo nata negli anni Sessanta. Heller, che aveva 90 anni, si trovava in vacanza a Balatonalmádi, una cittadina nell’Ungheria nord-occidentale affacciata sul lago

Il Giro d'Italia del 2020 partirà da Budapest

Il Giro d’Italia del 2020 partirà da Budapest

RCS Sport ha confermato che il Giro d’Italia del prossimo anno partirà per la prima volta da Budapest, in Ungheria, come anticipato nei giorni scorsi da alcune indiscrezioni. L’annuncio è stato dato lunedì durante un evento organizzato all’Istituto Italiano di

"L'Ungheria è persa"

“L’Ungheria è persa”

Lo sostiene e argomenta un lungo saggio pubblicato sul giornale tedesco Zeit: i problemi arrivano da lontano, ma li hanno aggravati Orbán e l'inettitudine dell'Unione Europea

Stiamo perdendo l'Ungheria

Stiamo perdendo l’Ungheria

Il Parlamento ha approvato – tra proteste grandi e rare – la creazione di un sistema di tribunali parallelo e governativo, e una riforma del lavoro definita "legge sulla schiavitù"

Cosa succede adesso con l'Ungheria?

Cosa succede adesso con l’Ungheria?

Dopo il voto del Parlamento Europeo, la richiesta senza precedenti di pesanti sanzioni verrà esaminata dal Consiglio: ma difficilmente ci saranno conseguenze concrete