marco pagano

La crisi non era così imprevedibile

Il Corriere della Sera ripropone le preoccupazioni espresse due anni fa da parecchi economisti, ai quali Tremonti rispose chiedendo di essere ottimisti