Alexander Lukashenko

«Qui il virus non c'è»

«Qui il virus non c’è»

Lo dice il presidente della Bielorussia, Alexander Lukashenko, che si rifiuta di prendere misure contro il coronavirus e definisce i timori degli altri paesi una «psicosi di massa»

Il figlio che Lukashenko si porta ovunque

Il figlio che Lukashenko si porta ovunque

Il presidente autoritario della Bielorussia viaggia sempre col figlio di 11 anni, suo potenziale futuro successore: anche quando incontra Obama o i militari

Germania e Bielorussia litigano

Germania e Bielorussia litigano

«Meglio dittatore che gay», ha detto il presidente bielorusso al ministro degli esteri tedesco, riaprendo una crisi diplomatica e politica