Alexander Lukashenko

Un'altra notte di proteste in Bielorussia

Un’altra notte di proteste in Bielorussia

Migliaia di manifestanti sono tornati in piazza per protestare contro i risultati delle elezioni presidenziali in cui secondo le opposizioni ci sarebbero stati brogli

Le proteste dopo il voto in Bielorussia

Le proteste dopo il voto in Bielorussia

Le autorità dicono che il presidente Lukashenko ha stravinto, ma ci sono forti sospetti di brogli; le manifestazioni dell'opposizione nella notte sono state represse dalla polizia

«Qui il virus non c'è»

«Qui il virus non c’è»

Lo dice il presidente della Bielorussia, Alexander Lukashenko, che si rifiuta di prendere misure contro il coronavirus e definisce i timori degli altri paesi una «psicosi di massa»

Il figlio che Lukashenko si porta ovunque

Il figlio che Lukashenko si porta ovunque

Il presidente autoritario della Bielorussia viaggia sempre col figlio di 11 anni, suo potenziale futuro successore: anche quando incontra Obama o i militari