elizabeth warren

Cosa vuol dire essere progressisti

Cosa vuol dire essere progressisti

Il Partito Democratico americano ha scelto le battaglie sbagliate e dovrà correggere presto il tiro se vuole riprendersi dopo la sconfitta contro Trump, dice un editoriale del Washington Post

L'importanza di Elizabeth Warren

L’importanza di Elizabeth Warren

È una delle più popolari figure della sinistra americana: ieri ha incontrato Clinton, alimentando l'ipotesi che possa fare la candidata vicepresidente (spostando un po' le cose)

Elizabeth Warren: «Non mi candiderò alla presidenza degli Stati Uniti»

La senatrice Democratica statunitense Elizabeth Warren – la cui popolarità la rende ciclicamente e ripetutamente una “probabile candidata” alle elezioni presidenziali del 2016 sui giornali – ha per l’ennesima volta smentito di essere interessata in un’intervista televisiva. «Non mi candiderò

Non si vota solo per il presidente

Non si vota solo per il presidente

Oggi negli Stati Uniti si vota anche per la Camera, un pezzo del Senato, 13 governatori e molti referendum su matrimoni gay, aborto, pena di morte e marijuana

Chi è Elizabeth Warren

Chi è Elizabeth Warren

Nelle strisce di Doonesbury di questa settimana si parla di una promettente politica statunitense, che farà uno dei discorsi più attesi alla convention di Charlotte