dustin hoffman

-Sogni Di Carta- Incontro tra Sogno, Arte e Neuroscienze #1

“Lei dorme sopra di noi con la testa aperta che ha dentro tutte quelle medicine per farla dormire, per tranquillizzarla, per farla ridere e stare bene.” “Ci siamo io e lei più piccoli lì sotto. Siamo davvero immobili e cambiamo