brexit

Quelli contro Brexit

Quelli contro Brexit

Anche se la sensazione è che l'uscita dalla UE sia ormai inarrestabile, c'è qualcuno nel Regno Unito che lavora per invertire la rotta e arrivare magari a un nuovo referendum

La Storia, a forza di parentesi

La Storia, a forza di parentesi

L'elezione di Trump sarà una parentesi? Come quella di Berlusconi? Come quella di Grillo? Come il fascismo? Come la Guerra Mondiale?

La classe media ingannata dalla demagogia

Nel suo editoriale di domenica scorsa, Walter Veltroni incita la sinistra a non indugiare, a riscoprire l’importanza dell’innovazione politica e del riformismo [Continua]

La lettera aperta di Theresa May su Brexit

La lettera aperta di Theresa May su Brexit

È stata pubblicata dall'edizione domenicale del Telegraph: May spiega che bisogna andare oltre le "battaglie del passato" e "ottenere il massimo dalle opportunità che offre Brexit"

Il futuro di Londra dopo Brexit

Il futuro di Londra dopo Brexit

È diventata quello che è oggi grazie all'immigrazione, ma il suo stesso successo è stato uno dei motivi della vittoria del Leave: e ora molte cose rischiano di cambiare

Cosa pensava Theresa May di Brexit

Cosa pensava Theresa May di Brexit

In una registrazione ottenuta dal Guardian sosteneva i vantaggi della permanenza nell'UE, posizione abbandonata dopo il referendum e la nomina a prima ministra

Mezzo paese a bloccare l'UE

Mezzo paese a bloccare l’UE

Per chi come me si considera un europeista, questi giorni sono stati caratterizzati da una notizia negativa più o meno quanto quella di Brexit [Continua]

Come diventare un po' estoni

Come diventare un po’ estoni

L'Estonia consente di ottenere una "residenza digitale" con facilità a chi voglia sfruttare servizi e facilitazioni fiscali del paese

A Ventotene non c’era internet

Brexit ha messo in discussione un po' di assunti del progetto di integrazione europea, come l'idea che l'integrazione non potesse far altro che aumentare nel tempo [Continua]

Chiuso contro aperto

Chiuso contro aperto

C'è una nuova divisione che attraversa destra e sinistra, dice l'Economist, tra chi vuole un mondo globalizzato e libero e chi lo pensa cattivo e pericoloso

E quindi Brexit?

E quindi Brexit?

Le ultime novità sul famoso articolo 50 del Trattato di Lisbona e sulle richieste di autodeterminazione di Scozia e Irlanda del Nord

Tutti contro Boris Johnson

Tutti contro Boris Johnson

La nomina dell'ex sindaco di Londra a nuovo ministro degli Esteri britannico ha fatto arrabbiare molti politici europei, che l'hanno definito bugiardo ed eccessivo