esplosione

La situazione a Beirut

La situazione a Beirut

Le ricerche dei morti proseguono, gli ospedali rimasti in piedi sono pieni e le scorte di grano sono scarse, mentre pulizia e ricostruzione sono condotte più da volontari che dallo stato

I morti per l'esplosione di Beirut sono più di 200

I morti per l’esplosione di Beirut sono più di 200

Il governatore di Beirut Marwan Abboud ha detto che sono più di 200 le persone morte a seguito dell’enorme esplosione che martedì 4 agosto ha devastato parte della capitale libanese. L’esercito ha intanto interrotto le ricerche dei dispersi nella zona

Cosa resta delle case di Beirut

Cosa resta delle case di Beirut

Finestre e porte divelte, mobili rovesciati, frammenti e macerie dappertutto: l'esplosione ha danneggiato gravemente le abitazioni di circa 300mila persone

Le foto da Beirut

Le foto da Beirut

Le immagini impressionanti della devastazione della zona portuale e dei primi soccorsi dopo l'esplosione di ieri

Nella miniera di Pike River

Nella miniera di Pike River

Sette mesi dopo l'incidente in cui morirono 29 minatori, in Nuova Zelanda sono finalmente cominciate le operazioni di recupero dei corpi