Corte europea dei Diritti umani

L'ergastolo ostativo non va bene

L’ergastolo ostativo non va bene

La Corte europea per i diritti umani ha respinto il ricorso del governo italiano e lo ha invitato a rivedere la pena più dura prevista nel nostro ordinamento penitenziario