cctv

Lo spot con i panda maleducati, ritirato dalla tv cinese

Lo spot con i panda maleducati, ritirato dalla tv cinese

La tv cinese CCTV ha diffuso e poi ritirato uno spot in cui mostrava un gruppo di panda che si comportano male in alcune famose zone di Sydney: si sdraiano sulle panchine, urinano in pubblico, sporcano, disegnano con lo spray sugli alberi, disturbano gli altri turisti e passanti. Lo spot, che invita i turisti cinesi a comportarsi bene quando sono all’estero, è stato prodotto da CCTV in collaborazione con l’agenzia DDB China, ed è andato in onda a partire dal 29 settembre, ed è stato ritirato in seguito alle proteste. L’agenzia ha anche rimosso il video dal suo sito. (Questa versione del video si ripete a partire da un minuto, circa).