camerun

Croazia-Camerun 4-0

Croazia-Camerun 4-0

La Croazia torna a sperare di qualificarsi come seconda, il Camerun è eliminato

Il Camerun sospeso dalla FIFA

Il Camerun sospeso dalla FIFA

A tempo indeterminato, per la travagliata elezione del presidente della federazione: le partite internazionali delle squadre di club e della nazionale sono state annullate

Atleti in fuga

Atleti in fuga

Cinque pugili camerunensi hanno detto di voler restare in Inghilterra, due loro connazionali non si trovano più, tre sudanesi hanno chiesto asilo politico

Oggi si vota in Camerun

Oggi si vota in Camerun

Il 78enne Paul Biya, il capo di governo in carica da più tempo al mondo, si prepara a un nuovo scontato trionfo

Il futuro del Camerun

Il futuro del Camerun

Un reportage dal paese col più longevo dittatore del mondo, privo di proteste e rivolte popolari, e con una nuova (finta) elezione alle porte

Avanti il prossimo

Avanti il prossimo

Gheddafi è il capo di Stato in carica da più tempo, quasi 42 anni: con la sua caduta il primato passerà a questo signore, chi è?

Ricostruire la memoria dell'Africa

Ricostruire la memoria dell’Africa

L'archivio storico ufficiale del governo britannico ha pubblicato una collezione di fotografie scattate in Africa tra il 1860 e il 1960 di cui non possiede informazioni complete, nella speranza che chi le guarda possa contribuire a ricostruirne la storia

I mondiali di calcio – giorno 9

Neil Van Schalkwyk ha chiesto scusa! Chi è Neil Van Schalkwyk??? Ma come? Ne stiamo parlando da giorni e fai queste domande!!! Neil Van Schalkwyk è l’inventore delle vuvuzelas, o meglio, colui che ne ha sfruttato l’idea dal punto di

I mondiali di calcio – giorno 7

A Wimbledon, dove lunedì inizierà il torneo di tennis, sono molto preoccupati per le vuvuzelas e si sono portati avanti con il lavoro facendo chiaramente presente che non sarà ammesso portare nessuna trombetta durante le partite. Tra l’altro gli organizzatori

I mondiali di calcio – giorno 6

Robert Green di professione fa il portiere. Lo fa nella nazionale inglese. Uno degli incubi che ogni portiere ha è quello di vedersi scivolare, come una saponetta impazzita, il pallone fra le mani su un tiro non irresistibile dal limite