Avigdor Lieberman

Avigdor Lieberman è stato assolto

Avigdor Lieberman è stato assolto

L'ex ministro degli Esteri di Israele, capo di un partito ultraconservatore, era accusato di frode e abuso d'ufficio: ora potrà tornare al governo

Martedì si vota in Israele

Martedì si vota in Israele

Le foto della campagna elettorale, gli schieramenti, i sondaggi e le cose da sapere: Netanyahu è favorito

Israele e gli immigrati africani

Israele e gli immigrati africani

Ieri sono state lanciate bombe molotov contro alcuni eritrei, l'ultimo di una lunga serie di episodi del genere: il governo Netanyahu risponde alzando i toni

«Israele deve gestire il conflitto, invece che cercare di risolverlo»

Il ministro degli Esteri e vicepremier israeliano, Avigdor Lieberman, ha rivolto il 25 dicembre un discorso sulla situazione nell’area, sostenendo che trovare una soluzione nei prossimi 10-15 sarà impossibile, e quindi «Israele deve gestire il conflitto, invece che cercare di

«Israele non sarà la Cecoslovacchia del 2010»

Il ministro degli esteri israeliano, il nazionalista di destra Avigdor Lieberman, è noto per il suo linguaggio particolarmente spiccio e diretto. Ieri ne ha dato prova durante un incontro con i ministri degli esteri di Francia e Spagna, scrive Haaretz.