legittimo impedimento

Sentenze decisive che non lo erano

Sentenze decisive che non lo erano

La "mitologica attesa" della prossima sentenza su Berlusconi, scrive Luigi Ferrarella sul Corriere, ignora quelle degli ultimi 15 anni e le altre che arriveranno

Berlusconi e il legittimo impedimento

Berlusconi e il legittimo impedimento

Si attende per oggi la decisione della Corte Costituzionale sulla richiesta di rinvio di un'udienza del processo Mediaset presentata nel 2010

Un banale legittimo impedimento

Berlusconi non è il primo né sarà l’ultimo imputato che decide di difendersi “dal” processo piuttosto che difendersi “nel” processo. Non è tattica rara nelle aule penali ed il sistema ha buoni anticorpi. Quasi sempre. Ricordo un pò di anni

Oggi l'udienza sul Legittimo Impedimento

Oggi l’udienza sul Legittimo Impedimento

Dopo la discussione pubblica di stamattina, giovedì la Corte Costituzionale decide se bocciare o no la legge che protegge Silvio Berlusconi dai processi: le previsioni

Vacanze che non finiscono mai

Vacanze che non finiscono mai

Camera e Senato hanno sospeso i lavori il 23 dicembre e si rivedranno solo il 12 gennaio, finita l'ennesima campagna acquisti

La data di scadenza

La data di scadenza

Il parlamento voterà la fiducia il 14 dicembre: lo stesso giorno del verdetto della Corte sul legittimo impedimento

"Corifei e turiferari"

“Corifei e turiferari”

Repubblica si toglie i guantoni sulla nomina a ministro di Aldo Brancher, "l'addetto alla corruzione"

Ma chi ce l'ha messo?

Ma chi ce l’ha messo?

La nomina di Aldo Brancher a ministro è giudicata un imbroglio dall'opposizione e un mistero nella maggioranza