germania

Alexei Navalny vuole tornare in Russia

Alexei Navalny vuole tornare in Russia

Sta meglio e ha detto a un funzionario tedesco di essere consapevole delle proprie condizioni, di quello che è successo e di non voler rimanere in esilio in Germania

Anche Francia e Svezia dicono che Alexei Navalny è stato avvelenato

Anche Francia e Svezia dicono che Alexei Navalny è stato avvelenato

Lunedì il portavoce del governo tedesco Steffen Seiber ha detto che laboratori in Svezia e Francia hanno confermato che l’oppositore russo Alexei Navalny è stato avvelenato con il pericoloso agente nervino, il novichok, sviluppato dalla Russia tra gli anni Ottanta

Alexei Navalny sta meglio

Alexei Navalny sta meglio

Il più importante oppositore di Vladimir Putin – avvelenato in Russia e ricoverato in Germania – non è più in coma, respira autonomamente e risponde agli stimoli

L'uomo in fuga nella Foresta Nera

L’uomo in fuga nella Foresta Nera

Nel sud-ovest della Germania centinaia di poliziotti cercano da giorni un 31enne che si pensa sia scappato lì dopo aver rubato le armi a quattro agenti

Lo scandalo Wirecard

Lo scandalo Wirecard

C'è un grave caso finanziario in Germania, che coinvolge anche l'Autorità tedesca di vigilanza finanziaria, la società Ernst&Young e il governo

I violenti scontri nel centro di Stoccarda

I violenti scontri nel centro di Stoccarda

Nella notte tra sabato e domenica, dopo che un 17enne era stato fermato per un controllo antidroga, centinaia di persone hanno attaccato la polizia e sfondato le vetrine dei negozi della città