Fayez al Serraj

In Libia si continua a combattere

In Libia si continua a combattere

E non si risolve lo stallo tra governo di Tripoli e forze legate al maresciallo Haftar: intanto l'ONU dice che già 16.000 persone hanno dovuto lasciare le loro case

Di chi è la colpa in Libia

Di chi è la colpa in Libia

L'inizio della terza guerra civile in meno di dieci anni sembra essere vicino, e la responsabilità è un po' di tutti: dei libici e della comunità internazionale