evasione fiscale

Una presunta frode da 63 miliardi di euro

Una presunta frode da 63 miliardi di euro

Per anni alcune banche e società d'investimento avrebbero sottratto una montagna di denaro a diversi stati europei, attraverso una complicata operazione finanziaria ai limiti della legalità

L'evasione fiscale, spiegata bene

L’evasione fiscale, spiegata bene

Breve guida a chi, come e quanto evade le tasse e come si può fare perché non accada, ora che il governo sostiene che sia «il problema di tutto il sistema»

Facebook pagherà 100 milioni di euro all'Agenzia delle Entrate

Facebook pagherà 100 milioni di euro all’Agenzia delle Entrate

Facebook ha concordato con l’Agenzia delle Entrate il pagamento di 100 milioni di euro, cifra che servirà per chiudere un contenzioso avviato in seguito alle indagini fiscali sulla società statunitense svolte dalla Guardia di Finanza, con il coordinamento della procura

Google ha vinto sul fisco francese

Google ha vinto sul fisco francese

Un tribunale amministrativo di Parigi ha deciso che può avere sede in Irlanda senza che questo implichi evadere le tasse, quindi non dovrà pagare 1,12 miliardi di euro

L'indagine fiscale su Google in Francia

L’indagine fiscale su Google in Francia

È sospettata di avere evaso le tasse sfruttando la sua società controllata in Irlanda, dove le tasse erano più basse; il governo ha detto di non essere disponibile a una mediazione

Juncker deve dimettersi?

Juncker deve dimettersi?

Un editoriale di Bloomberg dice che il nuovo presidente della Commissione europea dovrebbe farsi da parte, dopo le rivelazioni sugli accordi fiscali segreti del Lussemburgo

Perché votano un frodatore fiscale

C’è una domanda a cui pochi hanno il fegato di rispondere davvero, e non occorre rispolverare un «caso Maradona» per porsela ancora una volta e trasformarla in polemica politica. La domanda è questa: come mai tanti italiani sostengono ancor oggi

La lezione del sacrificio di Fassina

Può darsi che un viceministro, per il suo stesso bene, debba acconciarsi a propalare doppie e triple verità. Fatto sta che ieri Stefano Fassina ha invece detto, a proposito dell’evasione fiscale, alcune note ovvietà. E possiamo ben scriverlo noi, che