caserta

È morto a 72 anni il vescovo di Caserta, Giovanni D'Alise

È morto a 72 anni il vescovo di Caserta, Giovanni D’Alise

Il vescovo di Caserta, Giovanni D’Alise, è morto domenica a 72 anni. Il 30 settembre D’Alise era stato ricoverato con gravi problemi respiratori e febbre. D’Alise era risultato positivo al test per il coronavirus. I medici dell’ospedale San Anna e

Guida alle elezioni di Caserta

Guida alle elezioni di Caserta

Il comune è commissariato da più di un anno, ci sono otto candidati che discutono e si accusano tra loro: cose minime da sapere

Cosa succede con la Reggia di Caserta

Cosa succede con la Reggia di Caserta

Tre sindacati hanno accusato il nuovo direttore Mauro Felicori di lavorare fino a tarda serata, «mettendo a rischio l’intera struttura»: Renzi ha difeso pubblicamente Felicori

La storia della Reggia di Carditello

La storia della Reggia di Carditello

Gian Antonio Stella racconta le vicissitudini della bellissima tenuta di Caserta che il Ministero dei Beni Culturali ha riottenuto e vuole ristrutturare

Caserta, arrestate 57 persone clan Casalesi, sequestri per milioni

Caserta, arrestate 57 persone clan Casalesi, sequestri per milioni

Caserta, 27 giu. (LaPresse) – I carabinieri del Ros e del comando provinciale di Caserta, insieme alla guardia di finanza e alla polizia di stato, hanno eseguito questa mattina in diverse regioni d’Italia 57 provvedimenti restrittivi, richiesti dalla procura della

Caserta e la cura

Caserta e la cura

I casertani sono esseri strani, gli chiedi com’è Caserta? E quelli scrollano le spalle, mettono su un’espressione di disgusto, poi a Natale, da qualunque parte del mondo (ci sono casertani pure in Nuova Zelanda) tornano e passeggiano per via Mazzini,

Le donne di provincia

Ci pensavo, appunto, ieri notte. Però non immaginavo che Van Gogh mi portasse alle donne. Si vabbè, l’insonnia, la solita: cioè, pensavo al fatto che andai, era la fine degli anni ’80 (ero fissato con CCCP, e lo sono pure

Casalesi senza benzina

Domanda: ci sono elementi che potrebbero indicare uno stato di sofferenza del clan dei casalesi? Maurizio Avallone, capo della DIA di Napoli, durante una conferenza, ha rivelato il contenuto di alcune intercettazioni. Da un po’ di tempo i camorristi si

Comprare casa con una pistola puntata

A Caserta i prezzi delle case sono abbastanza alti. Considerata la qualità della vita (ultimi posti secondo la nota classifica del Sole 24 Ore) ed esaminato il contesto di riferimento (Caserta: una città stretta tra un hinterland densamente urbanizzato e