• Italia
  • venerdì 19 Novembre 2021

In provincia di Caserta una palazzina è crollata parzialmente a causa di un’esplosione: una donna è stata estratta viva dalle macerie e si cerca ancora un disperso

Venerdì mattina intorno alle 7 è crollata parzialmente una palazzina in piazza Castra Marcelli a San Felice a Cancello, in provincia di Caserta, a causa di un’esplosione. I Vigili del fuoco hanno estratto una donna viva dalle macerie e stanno cercando un uomo disperso. Non c’è ancora certezza sulle cause dell’esplosione: un’ipotesi è che sia stata provocata da una bombola di gas.

Un'immagine dal video dei Vigili del fuoco, sul luogo dell'esplosione (Vigili del fuoco)