Wikipedia

Il Daily Mail come fonte

Il Daily Mail come fonte

Un po' di esempi sulle notizie false che i giornali italiani riprendono attingendo al tabloid screditato e che Wikipedia ha dichiarato inaffidabile

Esino Lario ha fatto "Modifica"

Esino Lario ha fatto “Modifica”

La bella e strana storia del piccolo paesino in provincia di Lecco che pochi giorni fa ha ospitato il più importante evento e raduno al mondo su Wikipedia

15 anni di Wikipedia

15 anni di Wikipedia

La più grande enciclopedia online fu fondata il 15 gennaio 2001 (e il suo antenato era un sito con una ricca sezione porno)

Le bufale su Wikipedia

Le bufale su Wikipedia

Una pagina su un inesistente dio aborigeno è rimasta online per nove anni, diventando la bufala più longeva dell'enciclopedia: come evitare che succedano cose del genere?

Wikimedia ha fatto causa alla NSA

Wikimedia ha fatto causa alla NSA

La fondazione che gestisce Wikipedia e altri progetti condivisi online chiede che sia terminato il programma di sorveglianza di massa delle comunicazioni su Internet

Il 2014 visto da Wikipedia

Il 2014 visto da Wikipedia

Le cose che sono state modificate più volte quest'anno sull'enciclopedia online più grande del mondo

Wikipedia e le donne, di nuovo

Wikipedia e le donne, di nuovo

Il tribunale interno dell'enciclopedia online ha espulso una redattrice con una decisione che molti considerano discriminatoria: è un problema vecchio e discusso

Wikimedia ha vinto un'altra causa in Italia

Wikimedia ha vinto un’altra causa in Italia

Stavolta hanno perso gli Angelucci, un anno fa era stato Cesare Previti: il Tribunale di Roma ha ribadito che fornisce uno spazio online e non ha responsabilità editoriali

Wikipedia contro i troll del Congresso

Wikipedia contro i troll del Congresso

L'enciclopedia ha sospeso per 10 giorni un IP della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti, da cui arrivavano modifiche più o meno scherzose alle sue voci

Wikipedia e Chelsea-Bradley Manning

Wikipedia e Chelsea-Bradley Manning

Sull'edizione inglese si è discusso molto su come chiamare e descrivere la fonte di WikiLeaks, che ha deciso di diventare donna, tra commenti transfobici e utenti banditi

Jimmy Wales e cambiare il mondo

Jimmy Wales e cambiare il mondo

Il ritratto del New York Times Magazine del fondatore di Wikipedia, con le discussioni sui contenuti e sui cambiamenti promossi dalle sue informazioni