seconda guerra mondiale

Gli stupri in Germania, 70 anni fa

Gli stupri in Germania, 70 anni fa

Alla fine della Seconda guerra mondiale quasi due milioni di donne tedesche furono violentate dai soldati russi in quello che è ricordato come «il più grande stupro di massa della storia»

Il ritrovamento della Musashi

Il ritrovamento della Musashi

Paul Allen, il cofondatore di Microsoft, ha trovato dopo 8 anni di ricerche la grande nave da battaglia giapponese affondata nella Seconda guerra mondiale nel mare delle Filippine

Ottant'anni di Monopoli

Ottant’anni di Monopoli

Otto storie su uno dei giochi da tavolo più venduti di sempre: fu usato nella Seconda guerra mondiale per aiutare i prigionieri in Italia e Germania, per esempio

Unbroken, la storia vera

Unbroken, la storia vera

Il nuovo film diretto da Angelina Jolie racconta la storia di un atleta olimpico finito nelle mani dei giapponesi durante la Seconda guerra mondiale, dopo essere precipitato con il suo aereo nel Pacifico

Nel giorno della Memoria

Marcello era un ebreo livornese e faceva il bidello della nostra scuola. Uno spilungone con la barba rossiccia che veniva chiamato “il filosofo” per la somiglianza con il busto marmoreo di Marco Aurelio [Continua]

Perché diciamo "diktat"

Perché diciamo “diktat”

Come una parola usata soprattutto per cose di guerre e trattati è finita nel lessico della politica italiana (e in tutte le prime pagine di oggi)

I ventitré giorni della città di Alba

I ventitré giorni della città di Alba

Alba la presero in duemila il 10 ottobre e la persero in duecento il 2 novembre dell’anno 1944 L’incipit della raccolta di racconti I ventitré giorni della città di Alba di Beppe Fenoglio, pubblicata nel 1952. La frase si riferisce