primarie

Iniziano le primarie dei Democratici

Iniziano le primarie dei Democratici

Stanotte nel piccolo stato dello Iowa comincia il delicato e lungo processo che indicherà l'avversario di Donald Trump alle presidenziali del 2020

Le primarie del PD saranno il prossimo 3 marzo

Le primarie del PD saranno il prossimo 3 marzo

La direzione nazionale del Partito Democratico ha stablito che le primarie per la scelta del prossimo segretario si svolgeranno il 3 marzo. Il prossimo 12 dicembre scadranno invece i termini per presentare le proprie candidature. Al momento i dirigenti del

Trump è un paradosso matematico?

Trump è un paradosso matematico?

Se stasera preferisco un piatto di spaghetti alla pizza, e la pizza al cinese, vuol dire anche che preferisco gli spaghetti al cinese [Continua]

Una proposta per le primarie Renzi vs Pisapia

Ci tenevo a dire pochi concetti. Il primo è che come elettore di sinistra del centrosinistra, ci sto. E se il confronto fosse tra Pisapia e Renzi, sarei felice [Continua]

L'importanza di Elizabeth Warren

L’importanza di Elizabeth Warren

È una delle più popolari figure della sinistra americana: ieri ha incontrato Clinton, alimentando l'ipotesi che possa fare la candidata vicepresidente (spostando un po' le cose)

Il guaio delle primarie del PD a Napoli

Il guaio delle primarie del PD a Napoli

Un video mostra alcuni consiglieri dare denaro e indicazioni di voto all'ingresso dei seggi: la procura ha aperto un'inchiesta, il ricorso di Bassolino è stato respinto

Pietro Ichino non si ricandida

Pietro Ichino non si ricandida

E spiega il perché sul suo sito: ha rinunciato alla candidatura perché non ha avuto chiarimenti sulla linea del PD nei confronti dell'"agenda Monti"

Il PD ci mette una pezza

Non c’è dubbio che i tempi sono stretti, che la campagna elettorale sarà precipitosa e i nomi noti favoriti, che è un primo esperimento e ne usciranno casini, che si rischiano liste bloccate per le primarie invece che liste bloccate … Continua a leggere

Primarie che non lo erano

Prendo a prestito un titolo caro a Luca Sofri, per dirvi che non mi stanno molto piacendo le versioni di primarie che stanno girando in queste ore. Perché non c’è tempo, perché fa freddo, perché non abbiamo avuto modo di

Tra una primaria e l’altra

Leggo Enzo Bettiza che spiega, sulla Stampa, che dopo le ultime primarie del Pd la politica italiana si è «americanizzata». Non è la prima volta che si legge qualcosa del genere, ma quello che mi chiedo da un po’ è

Ora le primarie per i parlamentari

Il primo segnale del grande Pd deve essere l’apertura delle liste non su base correntizia o di affiliazione, ma attraverso primarie per i parlamentari, rigorose e regolamentate, definite su base territoriale. Un passaggio che completa il percorso avviato con le

Due endorsement per le primarie

Due endorsement per le primarie

Adriano Sofri e Alessandro Baricco spiegano su Repubblica perché appoggiano, rispettivamente, Pier Luigi Bersani e Matteo Renzi

Geek di tutto il mondo, unitevi!

Vorrei chiedervi di riflettere per un attimo su questa cosa: votereste mai per uno che, alla domanda “Quanto crede che sia vecchia la Terra?”, risponde così: Non sono uno scienziato, amico. Posso dirti quello che dice la storia scritta, posso

Milano e le primarie per finta

Io ho una pregiudiziale stima per l’avvocato Ambrosoli: ho letto suoi articoli e l’ho visto in televisione, e senza conoscerlo, mi piacciono delle cose che ha via via detto sulla politica e su Milano. Se si decidesse che sia lui … Continua a leggere