mare nostrum

Il traffico di migranti, raccontato dagli scafisti

Il traffico di migranti, raccontato dagli scafisti

Un giornalista del Guardian ha incontrato chi organizza i viaggi nel Mediterraneo, si è fatto spiegare come funzionano e quanto costano (e perché molte delle cose che ne diciamo qui non hanno senso)

I naufragi dei migranti stanno aumentando

I naufragi dei migranti stanno aumentando

E anche il numero dei morti, che nei primi mesi del 2015 è stato di cinque volte più alto rispetto all'anno precedente: c'entra la fine di Mare Nostrum e l'inizio di Triton

L'operazione "Triton" sarà estesa

L’operazione “Triton” sarà estesa

La Commissione UE ha deciso che la criticata operazione per gestire i flussi migratori nel Mediterraneo durerà almeno fino alla fine del 2015 e sarà finanziata con altri 13 milioni

Le navi senza equipaggio

Le navi senza equipaggio

Nelle ultime settimane la Guardia Costiera italiana ne ha soccorse diverse, cariche di migranti e abbandonate in mare aperto: è una cosa mai vista fino ad ora

Un'altra nave di migranti abbandonata

Un’altra nave di migranti abbandonata

La Guardia Costiera italiana ha preso il controllo della Ezadeen, una nave con a bordo circa 450 persone lasciata alla deriva al largo delle coste pugliesi

A Renzi lo scontro politico conviene

Ieri invece il conflitto tra sinistra riformista e conservatrice ha rischiato di finire, come si dice a Roma, in caciara [Continua]

La fine di "Mare Nostrum"

La fine di “Mare Nostrum”

Che cosa comporta l'interruzione dell'operazione italiana per la gestione dei flussi di migranti nel Mediterraneo: sarà sostituita da "Triton", ma non si tratta della stessa cosa

“Mare Nostrum” italiano ed europeo

La settimana scorsa la Marina Militare italiana ha soccorso circa 1.800 migranti che si trovavano su una serie di imbarcazioni di fortuna nel mar Mediterraneo, mentre una nave mercantile ha recuperato i corpi di cinque persone decedute su un gommone