islam radicale

«Non siamo in prima linea»

«Non siamo in prima linea»

L'intervista esclusiva del Guardian a uno dei leader dei Fratelli Musulmani: «Restiamo un passo indietro: se no Obama, Cameron e Sarkozy dicono che siamo i nuovi Khomeini»