is

Dieci numeri sull'ISIS e Twitter

Dieci numeri sull’ISIS e Twitter

Quanti sono gli account che sostengono il gruppo, quanti tweet fanno e perché l'ISIS minaccia di morte i dipendenti della società, spiegato da uno dei massimi esperti di ISIS

Le novità su "Jihadi John"

Le novità su “Jihadi John”

La storia di come Mohammed Emwazi si sia unito all'ISIS è ancora molto misteriosa: la sua "radicalizzazione" potrebbe essere avvenuta nell'Università di Westminster, a Londra

I rapimenti di massa dell'ISIS

I rapimenti di massa dell’ISIS

Più di 200 cristiani sono stati rapiti nel nord-est della Siria, altre 100 persone sono sparite da un paese vicino a Tikrit, in Iraq: l'obiettivo potrebbe essere ottenere soldi coi riscatti

È stato identificato "Jihadi John"

È stato identificato “Jihadi John”

Il Washington Post scrive che il miliziano dell'ISIS comparso nei video delle decapitazioni si chiama Mohammed Emwazi ed è cresciuto a Londra: di lui non si sa molto altro

Il discorso di Obama sul terrorismo

Il discorso di Obama sul terrorismo

Ha detto che gli Stati Uniti "non sono in guerra contro l’Islam, ma contro le persone che hanno depravato l’Islam”, e che i leader musulmani dovrebbero fare di più

L'Egitto ha bombardato l'ISIS in Libia

L’Egitto ha bombardato l’ISIS in Libia

La tv di Stato ha detto che sono stati attaccati campi e depositi di munizioni, dopo il video che mostra i miliziani uccidere 21 cristiani copti egiziani e minacciare l'Italia

Che sta succedendo in Libia

Che sta succedendo in Libia

Lo Stato Islamico sta avanzando nella città di Sirte e il ministro degli Esteri italiano Gentiloni ha detto che "l'Italia è pronta a combattere"

La brutalità dell'ISIS, spiegata

La brutalità dell’ISIS, spiegata

Lo Stato Islamico è noto per le sue violenze, usate per reclutare combattenti e per amplificare l'effetto deterrente di una nuova teoria del jihad

Anonymous ha attaccato l'ISIS?

Anonymous ha attaccato l’ISIS?

La notizia è stata ripresa da molti media italiani e pochissimo all'estero: come in altre occasioni, verificarne l'autenticità è molto complicato

A Baghdad è finito il coprifuoco

A Baghdad è finito il coprifuoco

Durava da 12 anni, quando la capitale irachena fu occupata dagli americani: gli abitanti hanno festeggiato per le strade, ballando e sventolando la bandiera nazionale

La Giordania contro l'ISIS

La Giordania contro l’ISIS

Ad Amman migliaia di persone hanno manifestato in solidarietà al pilota ucciso: intanto il governo ha autorizzato una massiccia campagna aerea contro lo Stato Islamico

Le violenze dell'ISIS sui bambini

Le violenze dell’ISIS sui bambini

Un rapporto dell'ONU dice che i miliziani del gruppo estremista crocifiggono, bruciano vivi e vendono come schiavi del sesso i bambini iracheni

Lo Stato Islamico ha ucciso il pilota giordano

Lo Stato Islamico ha ucciso il pilota giordano

È stato diffuso online un video che mostra Muath al Kasasbeh bruciato vivo in una gabbia; intanto la Giordania ha impiccato la terrorista che lo Stato Islamico voleva fosse liberata

L'uccisione di Kenji Goto

L’uccisione di Kenji Goto

Lo Stato Islamico ha diffuso un video che mostra la decapitazione del giornalista giapponese, rapito in Siria nell'ottobre del 2014

Le foto di Kobane liberata

Le foto di Kobane liberata

Il bravo Bulent Kilic – scelto come fotografo di news dell'anno da Time – è stato nella città siriana contesa per mesi da curdi e Stato Islamico: sono rimaste macerie e poco altro

I curdi hanno riconquistato Kobane

I curdi hanno riconquistato Kobane

Secondo diverse fonti i miliziani curdi hanno riconquistato la città tra Siria e Turchia, costringendo lo Stato Islamico alla ritirata dopo mesi di combattimenti