Angelo balducci

Roma, sequestrati beni per 13 milioni ad Angelo Balducci

Roma, sequestrati beni per 13 milioni ad Angelo Balducci

Roma, 7 giu. (LaPresse) – I finanzieri del comando provinciale di Roma hanno sequestrato questa mattina numerosi beni immobili, autoveicoli, motoveicoli, quote societarie e conti bancari, per un valore complessivo di oltre 13 milioni di euro, nella disponibilità dell’ex provveditore

«I parlamentari battevano cassa»

L'intervista di Corrado Zunino a Francesco Piscicelli, l'imprenditore che rideva la notte del terremoto all'Aquila, in cui racconta la sua versione sul sistema degli appalti della Protezione civile

Il governo e la grana De Lise

Il nuovo direttore dell'Agenzia per le infrastrutture stradali e autostradali è uno con cui la cosiddetta cricca "ha sempre avuto fortuna", racconta Bonini

Le vacanze di Carlo Malinconico

Le vacanze di Carlo Malinconico

Il primo incidente etico del governo Monti - oggi il Giornale chiede le dimissioni e il Corriere spiegazioni - raccontato dall'inizio

Le prime grane di Stefano Boeri

Le prime grane di Stefano Boeri

Il candidato del PD a sindaco di Milano ha già lasciato la consulta per l'Expo, e poi c'è la storia dei lavori per il G8 alla Maddalena

L'affare dei mondiali di nuoto

L’affare dei mondiali di nuoto

Che cosa c'è dietro il rinvio a giudizio per trentatré persone emesso ieri in relazione ai mondiali di Roma dello scorso anno

Gli altri nomi nella lista Anemone

Gli altri nomi nella lista Anemone

Gli interrogatori dell'architetto Zampolini aggiungono dettagli - contraddetti dagli interessati - sugli altri lavori dell'impresa

Ecco come funzionava la cricca

Ecco come funzionava la cricca

Nel racconto di Repubblica della ristrutturazione di un immobile del Sisde c'è l'esempio perfetto di come Anemone e Balducci facevano affari con lo stato

La versione di Pietro

La versione di Pietro

Lunardi attacca Scajola e Bertolaso, ma ammette di aver lui stesso fatto favori e ottenuto favori: "come persona, non come ministro"

Anemone, il ritorno

Anemone, il ritorno

Si torna a parlare della "cricca" e di Anemone. Il Corriere della Sera ricostruisce gli interrogatori dell'architetto Zampolini: "La casa di Bertolaso l'abbiamo pagata noi"

La cricca contro Arata Isozaki

La cricca contro Arata Isozaki

Il Giornale pubblica in prima pagina un'intercettazione che riguarda il grande architetto giapponese, e anche altro

Chi è Achille Toro?

Chi è Achille Toro?

L'inchiesta sugli appalti si sposta su chi ha messo gli occhi sulla lista Anemone prima che questa saltasse fuori

Non è finita qui?

Non è finita qui?

Tutti i quotidiani annunciano seguiti alle dimissioni di Scajola e
"carte che fanno tremare il palazzo"