ambiente

E tutta la tua rabbia viene su

Un altro episodio di malapulizia, dopo quello delle banchine del Tevere lasciate ingombre di robaccia. Come c’era da aspettarsi, Legambiente e Migliora Roma non hanno molto gradito come è stata lasciata Villa Borghese dopo i concerti di Renato Zero. Ruspe

Emissioni Zero

E venne finalmente il giorno dei concerti di Renato Zero a Villa Borghese. Repubblica spende la parola “bufera” per raccontare delle proteste di Legambiente, che insieme ad altre associazioni avevano da tempo espresso critiche per il luogo scelto, accusando anche

Case molto popolari

Ieri Il Messaggero ha pubblicato un interessante punto della situazione sulle case popolari, e in particolare sui meccanismi di vendita del fiorente mercato nero. Secondo una stima ci sarebbero 8.000 abitazioni occupate, e si parla di un meccanismo ormai saltato

Puliamo l’immondo

Questo è il fine settimana di Puliamo il Mondo, l’annuale appuntamento di Legambiente per coinvolgere i volontari nella pulizia delle città. Da queste parti siamo ci sentiamo vagamente chiamati in causa e coinvolti, anzi, lo siamo talmente tanto da mettere

Turbolenze

Mentre sul fronte lungotevere i residenti sono sempre più sul piede di guerra, annunciando una class action per ottobre, c’è un altro ambito nel qualche entra in gioco il rumore, ed è ovviamente quello degli aeroporti. Anche in questo caso

Villani

Oltre Villa Borghese, alla quale oggi Repubblica dedica ampio spazio, proponendo foto e un video (accompagnati dal sosia vocale di Napolitano), anche Villa Ada non sembra passarsela tanto bene. La testimonianza, raccolta da Ecoradio, è di Andrea Ferraretto dell’Associazione Amici

Le vie del Signore sono finite

La vicenda delle antenne di Radio Vaticana a Cesano, dopo la perizia che stabilisce un nesso tra le emissioni elettromagnetiche e i casi anomali di tumori e leucemie riscontrati nella zona, si arricchisce di un nuovo tassello. I genitori di

Parchi auto

Repubblica e 06blog rilanciano oggi il Rapporto Osservasalute Aree metropolitane 2010, curato dall’Osservatorio nazionale per la salute nelle regioni italiane. Tra i vari dati, viene messo in evidenza il secondo posto mondiale di Roma per verde per abitante, dopo Oslo,

1.508

Potremmo dire, banalmente, che sono i morti annuali per traffico, solo a Roma (ma le altre grandi città non stanno messe tanto meglio) e non per incidenti stradali. Questo è il numero di decessi riconducibili annualmente al PM10, secondo uno

Polemiche a ruota

Si scaldano le proteste in vista del progetto, che va avanti da tempo, di fare un gran premio di Formula 1 all’Eur. Sono contrari gruppi di residenti, che vedono disagi tanti e vantaggi pochi, o perlomeno solo per i soliti,

Ci manca solo l'uragano

Ci manca solo l’uragano

La stagione degli uragani potrebbe peggiorare il disastro ambientale della chiazza di petrolio in Louisiana

Il CEO di BP è costernato per il disastro in Louisiana

Il CEO di BP è costernato per il disastro in Louisiana

Tony Hayward, l’amministratore delegato di BP non ha nascosto la propria frustrazione per come sono state condotte le operazioni al largo delle coste della Louisiana per contenere la perdita di petrolio. In una email inviata al suo staff, Hayward ha

La prossima chiazza?

La prossima chiazza?

Shell vuole trivellare davanti all'Alaska e prova a rassicurare: non faremo la fine della piattaforma BP