wada

La WADA ha confermato la sospensione dell'agenzia antidoping russa

La WADA ha confermato la sospensione dell’agenzia antidoping russa

I membri dell’Agenzia mondiale antidoping (WADA) riunitisi a Seul hanno respinto il ricorso presentato dal ministero dello Sport russo contro l’esclusione delle federazioni sportive russe dai maggiori tornei internazionali e dichiarato l’agenzia antidoping nazionale (RUSADA) non ancora conforme alle norme antidoping

La Russia e il doping, seconda parte

La Russia e il doping, seconda parte

I commissari dell'agenzia mondiale antidoping hanno confermato tutte le accuse degli ultimi mesi, dicendo che la Russia ha imbrogliato come mai era successo prima

I nuovi documenti sugli atleti e il doping

I nuovi documenti sugli atleti e il doping

In una seconda lista di documenti sottatti alla WADA dagli hacker russi ci sono i nomi di altri atleti che hanno ottenuto esenzioni per usare farmaci proibiti, tra cui Chris Froome e Petra Kvitova

L'attacco degli hacker russi alla WADA

L’attacco degli hacker russi alla WADA

Un gruppo ha sottratto documenti che mostrano come alcuni atleti americani, tra cui le sorelle Williams e Simone Biles, abbiano ricevuto esenzioni per usare farmaci proibiti dalle regole antidoping

La Russia andrà alle Olimpiadi?

La Russia andrà alle Olimpiadi?

Dopo la pubblicazione del rapporto della WADA sullo scandalo del doping a Sochi, il CIO potrebbe decidere di escludere l'intera delegazione dalle Olimpiadi, ma per ora ha preso tempo

Le ultime sul doping e la Russia

Le ultime sul doping e la Russia

Venerdì la Russia dovrebbe essere temporaneamente sospesa dalle competizioni di atletica leggera: da ora i test anti-doping degli atleti russi verranno eseguiti all'estero

Mo Farah e le accuse di doping

Mo Farah e le accuse di doping

L'allenatore del famoso corridore britannico è stato accusato dalla BBC di aver dato sostanze dopanti ad alcuni suoi atleti, Farah dice che lui non c'entra

La marijuana per gli atleti

La marijuana per gli atleti

Chi pratica discipline particolarmente massacranti – per esempio le ultramaratone – può usarla per diminuire il dolore e la nausea, norme antidoping permettendo

Lo scandalo doping in Australia

Lo scandalo doping in Australia

Un rapporto di una commissione governativa ha denunciato il commercio di ormoni distribuiti agli atleti da cliniche anti-invecchiamento