tunisia

In Tunisia si elegge il nuovo presidente

In Tunisia si elegge il nuovo presidente

Nell'unica democrazia araba al mondo il ballottaggio è tra il leader della coalizione laica, Beji Caid Essebsi, e il presidente ad interim uscente, Moncef Marzouki

Mabrouk, Tunisia!

Mabrouk, Tunisia!

È il "paese dell'anno" secondo l'Economist: è stato scelto per la sua moderazione e perché "dà speranza a una regione disgraziata e a un mondo inquieto"

In Tunisia si elegge il nuovo presidente

In Tunisia si elegge il nuovo presidente

Sono le prime elezioni presidenziali democratiche della storia del paese: il candidato favorito è il leader della coalizione laica che ha vinto le parlamentari di ottobre

I tunisini che combattono con l'IS

I tunisini che combattono con l’IS

Sono circa 2.500 (moltissimi): nonostante vengano da uno dei paesi islamici più moderati, sognano di vivere in un califfato islamico dove "esiste la giustizia sociale"

Che aria tira in Tunisia

Che aria tira in Tunisia

Quella che sembrava la più riuscita delle "primavere arabe" sta attraversando una grave crisi politica, e qualcuno la paragona all'Egitto

Da Monica non scappi

Da Monica non scappi

27 agosto – Santa Monica (331-387), madre e maestra di Sant’Agostino Quell’ubriacona di tua madre. Di tutti i colpi bassi, quello che l’eretico Giuliano tentò con Agostino rimane memorabile. In mezzo a una lunga polemica sul peccato e la grazia,

Le foto degli scontri in Tunisia

Le foto degli scontri in Tunisia

Tra le forze dell'ordine e i sostenitori del gruppo salafita Ansar al Sharia, a cui non è stato concesso il permesso di tenere il congresso annuale a Kairouan

Chokri Belaïd è stato ucciso

Chokri Belaïd è stato ucciso

Era uno dei politici più importanti dell'opposizione di sinistra in Tunisia, gli hanno sparato questa mattina davanti a casa sua

Il paese senza armi

Il paese senza armi

L'Atlantic spiega come funzionano le cose in Giappone, dove c'è mezza arma da fuoco ogni 100 abitanti e i morti causati dalle armi sono una decina ogni anno

Elia Finzi e la Tunisia

Elia Finzi e la Tunisia

Domenica 16 settembre, a 85 anni, ci ha lasciati Elia Finzi, storico direttore del Corriere di Tunisi, il giornale in lingua italiana (l’unico rimasto nel mondo arabo) che guidava dal 1963. Nonostante i problemi di salute non aveva mai lasciato