susanna camusso

Le ultime novità sulle pensioni

Le ultime novità sulle pensioni

Cosa prevede l'accordo tra governo e sindacati, spiegato: ricongiungimenti, quattordicesima, pensione per i lavoratori precoci, tra le altre cose

Una cosa che Renzi non cambierà

Alla fine, par di capire che se Matteo Renzi e Susanna Camusso non si fossero scontrati sul Jobs Act, in Emilia Romagna sarebbe andato a votare un venti per cento in più di elettori [Continua]

La protesta e la svolta dei sindacati

Tra Fiom, sindacati di base e movimenti antagonisti, la manifestazione contro Matteo Renzi a Parma ha radunato meno di cento persone [Continua]

Camusso, Renzi e la storia dei poteri forti

Le accuse del segretario della Cgil non vanno oltre i luoghi comuni: Renzi non si fa intimorire da Confindustria e ha deciso di tassare le fondazioni bancarie [Continua]

Dall’apocalisse alla trattativa sul Jobs Act

Si possono compiere scelte giuste o sbagliate, per provare a vincere o solo per testimonianza (com’è capitato spesso a sinistra), ma l’autolesionismo è incomprensibile. [Continua]

In difesa del sindacato

La sua immagine si sta sbriciolando pericolosamente proprio come il suo business – i lavoratori e il lavoro – mentre viene privato di un pezzo della dignità che gli è propria [Continua]

Com'è finito il congresso della CGIL

Com’è finito il congresso della CGIL

Susanna Camusso è stata rieletta ma ha perso consensi rispetto al passato, più del previsto: e rimane lo scontro duro con la minoranza di Landini (per quale motivo?)

Guida al congresso della CGIL

Guida al congresso della CGIL

Cose da sapere per capire il congresso del più grande sindacato italiano: cosa c'è in ballo e perché Maurizio Landini accusa Susanna Camusso di "gestione autoritaria"

D'Alema, la sinistra alternativa e la «vera idiozia»

D’Alema, la sinistra alternativa e la «vera idiozia»

Intervistato da Roberto Mania per Repubblica subito dopo la relazione di Susanna Camusso al congresso della CGIL, Massimo D’Alema ha detto di avere apprezzato il discorso nonostante «qualche apprezzamento in più sull’azione del governo avrebbe potuto dirlo», per esempio sull’aumento

Il nemico della Cgil nell’Italia di Beppe Grillo

Non c’è dubbio che Susanna Camusso giri l’Italia e conosca la realtà del paese e del mondo del lavoro meglio di noi. Viene però l’atroce dubbio che la conosca ma non l’abbia granché capita. [Continua]

Tra Renzi e Blair c’è di mezzo un tavolo

Lo attendono tutti al varco lì, aspettando quel momento per decidere se Matteo Renzi può davvero essere il Tony Blair italiano. L’esame si chiama Jobs Act, il giurato si chiama Susanna Camusso: per molti, sulle reazioni della Cgil al piano

Le due battaglie di Renzi

Quando Matteo Renzi partì per la sua avventura, Europa (il giornale che dirigo) scrisse che sulle sue spalle cadevano due compiti. Il primo era quello di presidiare per conto del Pd la frontiera durissima della rabbia contro i partiti cercando

Susanna Camusso e il Web

In un’intervista sulla Stampa di oggi il giornalista Roberto Giovannini chiede a Susanna Camusso, il segretario generale della CGIL, un’opinione sullo scambio di battute tra Beppe Grillo e Pier Luigi Bersani sul «fascismo del web». «A volte la sensazione che

Neanche l’Unità torna all’IRI

A Europa stiamo seguendo con sincero interesse il dibattito avviato sull’Unità a seguito dell’intervista nella quale Susanna Camusso chiedeva che lo Stato acquisti quote delle aziende private in crisi, per accompagnarle nel risanamento tutelando l’occupazione. Caso emblamatico, l’Ilva, ma il