susanna camusso

Squinzi dice che Camusso lo «farà blu»

Il presidente di Confindustria Giorgio Squinzi, commentando il dibattito con Susanna Camusso a cui parteciperà domani alla festa della CGIL a Serravalle Pistoiese, ha detto: «La signora Camusso è sicuramente più brava nella dialettica di me e mi farà blu»

L’invasione di campo di Elsa Fornero

Fornero l’ha messa sulla cortesia. Per lei andare lunedì all’incontro con i lavoratori dell’Alenia di Caselle sarà «un fatto di cortesia», visto che è stata invitata con una lettera sottoscritta da 1300 persone. Dunque le è impossibile aderire all’intimazione di

I temi del pranzo di Cernobbio

Oggi, in un’intervista pubblicata su l’Unità, il segretario della CGIL Susanna Camusso ha parlato della riforma del lavoro approvata venerdì, “salvo intese“, dal Consiglio dei Ministri. In chiusura ha anche parlato dei discorsi fatti a tavola durante il pranzo con

La soluzione non è lontana

Se c’è una logica in quanto è accaduto nelle ultime ore, non dovrebbe essere difficile trovare una soluzione per consegnare all’Italia (e in particolare ai giovani e alle donne) la buona riforma del mercato del lavoro del ministro Fornero. Il

Susanna Camusso su Walter Veltroni e l’Africa

Rispondendo a una domanda su Walter Veltroni e le sue posizioni politiche sull’articolo 18, il segretario della CGIL Susanna Camusso ha detto: «Aveva annunciato progetti importanti per la sua esistenza che non ha portato a termine»

La riforma del mercato del lavoro

La riforma del mercato del lavoro

La trattativa si chiuderà entro il 23 marzo e oggi si è concluso un incontro tra parti sociali e governo: quali sono le linee guida dell'esecutivo

Camusso conferma sulla TAV: «La CGIL è favorevole»

In un’intervista al Corriere della Sera di oggi, il segretario generale del sindacato CGIL, Susanna Camusso, si è detta favorevole alla TAV, la linea ferroviaria ad alta velocità Torino-Lione che negli ultimi tempi ha generato molte proteste e polemiche: La

Susanna Camusso e le trattative via email

Durante l’incontro di ieri tra governo e sindacati sui progetti di riforma del mercato del lavoro, riferisce l’ANSA, il ministro Fornero ha proposto a un certo punto di poter proseguire in certe fasi la trattativa “con scambi di email”, attraverso

Né l’una né l’altra

Stimo Susanna Camusso come una tra le personalità più intelligenti e preparate di questo paese. Per questo mi stupisce grandemente quando dichiara a Repubblica che “l’articolo 18 dello Statuto dei lavoratori ha una funzione deterrente per i licenziamenti senza giusta

Carbone e dolcetti

Pensierini sparsi prima della Befana, utili anche a decidere chi nella calza merita di trovare carbone, e chi i dolcetti. La trattativa sulle nuove regole del mercato del lavoro sarà difficile, ma procederà. Tutti i soggetti coinvolti sono in definitiva

Napolitano rilancia Monti

È stato il discorso fortissimo di un uomo totus politicus che chiede di smetterla con le lamentazioni sulla sospensione della democrazia e sulla espropriazione della politica. Nell’intervento di Napolitano di ieri c’è l’orgoglio dello statista che non accetta lezioni sul

La CGIL contro il governo

C’è una pressione fortissima su Pier Luigi Bersani. Interna ed esterna al Pd. Viene da un vasto mondo che ha forse equivocato sia sulla profondità della crisi che sulle implicazioni della scelta per il governo Monti che, infine, su quanto

Il punto sulle pensioni

Il punto sulle pensioni

Di cosa stanno parlando in queste ore partiti e sindacati, in attesa che il governo descriva gli interventi della manovra

La Gelmini sta con Steve Jobs

Massimo Mantellini segnala sul suo blog un’intervista a Mariastella Gelmini uscita su Chi di questa settimana in cui dice: «C’è l’ipocrisia della sinistra che tesse le lodi di Susanna Camusso e di Steve Jobs. Bisogna scegliere: noi stiamo con Steve

Chi vorrà prendersi questa croce?

La situazione è talmente grave ed estrema – figurarsi, un presidente della repubblica costretto a intervenire per modificare un provvedimento mentre è all’esame del parlamento: è davvero saltata ogni minima regola – che passa perfino la voglia di fermarsi a

La CGIL impedisce al Corriere di uscire?

Domani il Corriere non uscirà, al contrario di vari altri giornali, e De Bortoli scrive che "la decisione è stata presa direttamente da Susanna Camusso"

Lo sciopero della CGIL è un errore

Ebbene sì, con tutto il rispetto dovuto alla Cgil, si rafforza l’opinione che l’indizione dello sciopero generale contro la manovra che non c’è sia un errore. Lo scriveva Europa già il 18 agosto: Susanna Camusso, tenendo ferma la critica più

È bene che PD e SeL restino cose diverse

Il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, vorrebbe che Partito democratico e Sel formassero anche in Italia un’unica famiglia politica, «com’è in Europa». Ora, a parte il fatto che in Europa il Pd non fa esattamente parte del Pse bensì

Primo maggio e dintorni

Tirando su la rete dal mare di polemiche scaturite in questi giorni dalla decisione di alcuni sindaci di accordare ai commercianti la possibilità di tener aperta bottega il primo maggio si trova un po’ di tutto

Primo maggio e dintorni

Tirando su la rete dal mare di polemiche scaturite in questi giorni dalla decisione di alcuni sindaci di accordare ai commercianti la possibilità di tener aperta bottega il primo maggio si trova un po’ di tutto: rivendicazioni ideologiche, strumentalizzazioni bieche,