luigi de magistris

Le finanze di Napoli

Le finanze di Napoli

Da tempo si parla del rischio che il comune vada in dissesto, e nel decreto Milleproroghe è stato approvato un emendamento "salva Napoli": ma salva davvero qualcosa?

C'è una scissione dentro Potere al Popolo

C’è una scissione dentro Potere al Popolo

Rifondazione Comunista ha chiesto di boicottare il voto in corso per decidere tra due bozze di statuto, mettendosi fuori dalla lista che prese l'1 per cento alle elezioni

De Magistris ha vinto a Napoli

De Magistris ha vinto a Napoli

Sia le proiezioni che i dati reali dicono che il sindaco uscente ha ottenuto facilmente la rielezione, battendo Gianni Lettieri

Qual è il problema a Bagnoli

Qual è il problema a Bagnoli

Perché Renzi e De Magistris litigano da settimane sulla bonifica del quartiere di Napoli dove una volta c'era uno stabilimento dell'ILVA, spiegato dall'inizio

Guida alle elezioni di Napoli

Guida alle elezioni di Napoli

Le cose da sapere sulle amministrative di giugno: candidati, alleanze, sondaggi e di cosa si parla in campagna elettorale

La vera ingiustizia

La vera ingiustizia

Troppa indignazione spontanea e disinformata contro le sentenze di assoluzione è causata da "un impasto oscuro e impunito", scrive Cesare Martinetti sulla Stampa

De Magistris, la fine di un’epoca

Una prece per il partito giustizialista italiano. Un sentito pensiero per i fanatici della società civile. Un saluto a mai più rivederci per quelli della superiorità morale, delle manette facili, dei processi mediatici [Continua]

Luigi De Magistris si deve dimettere?

Luigi De Magistris si deve dimettere?

No, salvo che dopo la condanna non decida come altri nella sua situazione: però la legge Severino prevede che venga sospeso, e lui non ne vuole sapere

Luigi De Magistris è stato condannato

Luigi De Magistris è stato condannato

Un anno e tre mesi e interdizione dai pubblici uffici per un anno, con la condizionale: c'entra l'inchiesta “Why Not”, quando il sindaco di Napoli faceva il pm

La fine di "Why Not"

La fine di “Why Not”

Una delle inchieste più famose di Luigi De Magistris, che "portò alla caduta del governo Prodi", si è chiusa con parecchie assoluzioni

Poi dice il dialogo

Ci sono tre episodi, tutti risalenti a venerdì scorso, che danno un’idea degli autentici schieramenti in campo in tema di giustizia. Gli episodi sono questi: un’uscita di Ilda Boccassini sul protagonismo dei magistrati e sulla loro mancanza di autocritica, poi