kamikaze

Breve storia del terrorismo suicida

Breve storia del terrorismo suicida

Dai sicarii dell'antica Palestina alle Tigri Tamil dello Sri Lanka, fino ad arrivare agli estremisti islamici: in tutte le epoche l'autosacrificio è stato usato come arma di guerra

Il terzo attentatore del Bataclan

Il terzo attentatore del Bataclan

Era l'unico di cui non si conosceva l'identità, ora è stato identificato grazie a un SMS e al DNA: secondo i giornali è un francese di Strasburgo, partito per la Siria e poi ritornato

«L'onorevole morte dei cento milioni»

«L’onorevole morte dei cento milioni»

Il 15 agosto del 1945 il Giappone si arrese e in migliaia eseguirono gli ordini di quello che avrebbe dovuto essere il più grande suicidio di massa nella storia