futuro e libertà

Fini e l’Agenda Monti

Il Messaggero di venerdì 4 gennaio ha pubblicato un’intervista al presidente della Camera, Gianfranco Fini, che come leader di Futuro e Libertà per l’Italia sostiene la candidatura di Mario Monti alla guida del prossimo governo. Fini ha commentato i contenuti

I conti di AN che non tornano

I conti di AN che non tornano

Non si capisce che fine ha fatto un bel pezzo del patrimonio di Alleanza Nazionale, 26 milioni: c'è un'inchiesta in corso, il centrodestra ne sta litigando

Fasciocomunisti

Fasciocomunisti

La conferenza stampa-show di Antonio Pennacchi alla presentazione della sua lista con Futuro e Libertà a Latina

La deputata abusiva

La deputata abusiva

Maria Grazia Siliquini è stata premiata per il suo appoggio al governo con un ruolo alle Poste: che rende illegittimo il suo incarico al parlamento

Bocchino: «FLI gode di ottima salute»

Il gruppo parlamentare di Futuro e Libertà al Senato è andato e da giorni i retroscenisti dei quotidiani parlano della possibilità che la stessa cosa accada alla Camera, dove la pattuglia di finiani è più folta. Italo Bocchino, vice presidente

Il casino tra i finiani

Il casino tra i finiani

Due senatori se ne vanno, il gruppo parlamentare di FLI al Senato non esiste più: «è una partita per stomaci forti», dice Bocchino

Cosa succede in Futuro e Libertà

Cosa succede in Futuro e Libertà

Durante l'assemblea costituente i "falchi" e le "colombe" hanno litigato sulla nomina di Bocchino a vice di Fini e di Della Vedova a capogruppo

«Ci si dimette»

«Ci si dimette»

L'intervento conclusivo di Fini all'assemblea di Futuro e Libertà, con offerta di reciproche dimissioni a Berlusconi

Meglio fare altro

Non capisco ancora bene che storia racconti, ma la successione di dichiarazioni, smentite e accuse di ieri attorno ad Alessandro Campi e a una sua intervista col neonato sito Linkiesta credo dica qualcosa sul prezzo che si paga con la ricerca di visibilità a mezzo dichiarazioni. - L’ideologo Campi lascia Fini prima del congresso - Campi ci accusa di [...]

Nella fase di prevendita

Sembra ieri che Futuro e Libertà aveva in pugno almeno dal punto di vista della comunicazione pubblica la politica italiana: incassando i profitti dell’aver costruito l’unica invenzione politica degli ultimi due anni, i finiani hanno fatto girare per diversi mesi intorno a se stessi l’attenzione di media ed elettori, costruendo un’escalation di attese culminate infine [...]

Domìni e cortesie

All’ossessione antifiniana non è sfuggito quello che il Giornale chiama “lo strano legame tra Sofri jr e Fli”. Si tratta in pratica del fatto che il dominio Futuroelibertà.com sia stato originariamente registrato a nome del direttore del Post, Luca Sofri. La

La lettera dei finiani teocon

Pubblicata sul Corriere, ribadisce la contrarietà al "fondamentalismo laicista" di alcuni esponenti di Futuro e Libertà