fbi

Questo quartiere non esiste

Questo quartiere non esiste

Hogan's Alley è stato costruito dall'FBI per addestrare i suoi agenti: si trova a Quantico, in Virginia, ed è parecchio strano

Andrew McCabe, vice direttore dell'FBI, è stato licenziato

Andrew McCabe, vice direttore dell’FBI, è stato licenziato

Il procuratore generale statunitense Jeff Sessions ha licenziato Andrew McCabe, vice direttore e seconda persona più importante dell’FBI, l’agenzia investigativa federale degli Stati Uniti. Dietro la rimozione di McCabe, arrivata soltanto due giorni prima del suo pensionamento, c’è il presidente

Si è dimesso Andrew McCabe, il vicedirettore dell'FBI

Si è dimesso Andrew McCabe, il vicedirettore dell’FBI

Andrew McCabe, vicedirettore dell’FBI, si è dimesso, e ha fatto sapere che le dimissioni avranno effetto immediato. Rimarrà in congedo fino a marzo, e a marzo andrà in pensione. McCabe ha 49 anni, ed era vicedirettore dell’agenzia dal febbraio del

Cosa ha detto Comey su Trump

Cosa ha detto Comey su Trump

Nella sua testimonianza in Senato, l'ex capo dell'FBI ha confermato e accentuato le accuse contro Trump, e ha spiegato di aver fatto arrivare i suoi appunti alla stampa un mese fa

Chi è il nuovo direttore dell'FBI

Chi è il nuovo direttore dell’FBI

Si chiama Christopher Wray, ha lavorato per il governo ai tempi di Bush ma da anni fa l'avvocato: è considerato una scelta piuttosto tradizionale

Trump ha licenziato il capo dell'FBI

Trump ha licenziato il capo dell’FBI

È una decisione inattesa e molto controversa, perché il direttore James Comey stava guidando le indagini sui rapporti tra la Russia e il comitato elettorale di Trump

L'FBI contro Trump

L’FBI contro Trump

Il suo capo James Comey ha chiesto al dipartimento della Giustizia americano di smentire Trump sulle accuse a Obama di presunte intercettazioni illegali, senza ottenere risposta

Stati Uniti contro Russia contro Stati Uniti

Stati Uniti contro Russia contro Stati Uniti

Barack Obama ha disposto sanzioni e l'espulsione di 35 diplomatici russi dal paese, in risposta agli attacchi informatici subiti per provare a influenzare l'esito delle elezioni

Barack Obama ha criticato l'FBI

Barack Obama ha criticato l’FBI

«Noi non operiamo sulla base di informazioni incomplete. Noi non operiamo sulla base di soffiate», ha detto dell'indagine sulle email di Hillary Clinton

Ha ragione Apple o l'FBI?

Ha ragione Apple o l’FBI?

È difficile sbrogliare la storia dell'iPhone del terrorista americano: al di là delle questioni emotive c'è una faccenda tecnica che pochi fuori da Apple possono davvero capire