estonia

L'Estonia vuole essere un set

L’Estonia vuole essere un set

Per promuoversi all'estero e attrarre soldi dalle grandi produzioni straniere, ma anche per far crescere la sua piccola ma promettente industria cinematografica

Oggi si vota in Estonia

Oggi si vota in Estonia

Si rinnova il Parlamento estone, e quindi anche il governo: la cosa da tenere d'occhio sarà il risultato del partito EKRE, nazionalista, euroscettico ma anti-Russia

Narva, al confine tra Estonia e Russia

Narva, al confine tra Estonia e Russia

Storia di una città che dal 1991 appartiene all'Estonia ma in cui la maggior parte degli abitanti parla russo: gli esperti temono che possa essere la "prossima Crimea"

Il paese dell'anno secondo l'Economist

Il paese dell’anno secondo l’Economist

È la Colombia, per aver messo fine alla guerra civile con i ribelli marxisti delle FARC: ma se la sono cavata bene anche Estonia, Cina, Canada, Taiwan e Islanda

C'è una crisi di governo in Estonia

C’è una crisi di governo in Estonia

Il governo guidato dal conservatore Taavi Rõivas è stato sfiduciato, dopo essere stato scaricato dai suoi alleati: arriverà un primo ministro di un partito filo-russo

Come diventare un po' estoni

Come diventare un po’ estoni

L'Estonia consente di ottenere una "residenza digitale" con facilità a chi voglia sfruttare servizi e facilitazioni fiscali del paese