Carlo Calenda

Questo partito di Carlo Calenda

Questo partito di Carlo Calenda

Lui lo conosciamo, mentre di Azione si sa poco: a quasi un anno dalla sua nascita abbiamo cercato di capire che cosa sia

«Ho preso un SMM»

«Ho preso un SMM»

Calenda ha annunciato di aver preso un social media manager, lasciando intuire di voler passare meno tempo a twittare

Calenda ha fatto un partito

Calenda ha fatto un partito

Si chiama "Azione" e dice che sarà il partito di chi «fatica, di chi lavora e di chi studia»: ma se i sondaggi non saranno positivi non si presenterà alle elezioni

L'uomo col megafono

L’uomo col megafono

Opportunità e limiti dell'azione politica di Carlo Calenda, secondo Christian Rocca su Linkiesta

Di Maio ha mentito su Whirlpool?

Di Maio ha mentito su Whirlpool?

Un articolo di Politico sostiene che sapesse da aprile delle intenzioni dell'azienda di cedere lo stabilimento di Napoli, ma che abbia aspettato le elezioni europee per dire qualcosa

Cosa sta facendo Carlo Calenda?

Cosa sta facendo Carlo Calenda?

Dice di voler costruire una lista unica che metta insieme tutti i democratici e i liberali: secondo i suoi avversari vuole prendersi il PD andando oltre il PD

Il "manifesto" di Carlo Calenda

Il “manifesto” di Carlo Calenda

L'ex ministro ha pubblicato sul Foglio una lettera che chiede a tutti i progressisti di riunirsi in una nuova alleanza in cui propone di "proteggere gli sconfitti" e ricreare "uno Stato forte"

Calenda ha detto qualcosa di sinistra

Calenda ha detto qualcosa di sinistra

Alla presentazione di un libro ha detto che "il Jobs act è sbagliato", che bisogna proteggere l'occupazione e che la sinistra ha fatto molti errori