antonello venditti

Antonello Venditti ha 70 anni

Antonello Venditti ha 70 anni

E qui ci sono le sue tredici migliori canzoni secondo il direttore del Post, per non cantare soltanto "Roma capoccia" tutto il giorno

Notte prima degli esami

Notte prima degli esami

Notte prima degli esami «Io mi ricordo, quattro ragazzi con la chitarra e un pianoforte sulla spalla. Come pini di Roma, la vita non li spezza, questa notte è ancora nostra. Come fanno le segretarie con gli occhiali a farsi

Nato sotto il segno dei Pesci anonimi

A pranzo con Alberto, violinista appassionato, scopriamo di avere in comune lo stesso segno zodiacale. In questo periodo incombono i nostri compleanni. [Continua]

Venditti, la Roma e i Boston Celtics

I giornali romani di oggi dedicano spazio a una frase detta ieri da Antonello Venditti riguardo l’attuale proprietà della squadra di calcio della Roma, di cui è famosissimo tifoso (nonché autore dell’inno ufficiale, che non è “Grazie Roma”). Venditti ha

«Ma cos’è questa nuova paura che ho?»

«Ma cos’è questa nuova paura che ho? Ma cos’è questa voglia di uscire, andare via? Ma cos’è questo strano rumore di piazza lontana, sarà forse tenerezza o un dubbio che rimane?» Antonello Venditti, Modena da Buona Domenica, 1979 La canzone

Galliani sul possibile ritorno di Kakà al Milan

Gianluca di Marzio, telecronista di Sky Sport ed esperto di calciomercato, ha riportato il commento dell’amministratore delegato del Milan Adriano Galliani sul probabile ritorno di Ricardo Kakà al Milan. Si tratta di una frase della canzone Amici mai di Antonello