walter shimoon

L'uomo che vendeva i segreti di Apple

L’uomo che vendeva i segreti di Apple

Walter Shimoon si è dichiarato colpevole per aver venduto informazioni riservate su iPhone 4 e iPad tra 2008 e 2010: rischia fino a 30 anni di carcere