tim kaine

E poi è arrivato Obama

E poi è arrivato Obama

Ha salutato il suo partito, ha commosso tutti e ha spiegato perché bisogna votare Hillary Clinton, nel discorso più atteso di mercoledì alla convention dei Democratici