repubblicani

Il caso Roy Moore

Il caso Roy Moore

Il Partito Repubblicano statunitense ha scaricato il suo candidato in Alabama, accusato di molestie su minori, ma lui non vuole ritirarsi

John McCain l'ha fatto di nuovo

John McCain l’ha fatto di nuovo

Per la seconda volta in due mesi ha fatto sapere che non voterà una riforma di Obamacare proposta dai Repubblicani, cosa che probabilmente la farà fallire

L'autodistruzione di Donald Trump

L’autodistruzione di Donald Trump

I primi sondaggi realizzati dopo il video sulle donne e il dibattito sono terribili, lui promette di scatenarsi e intanto passa le giornate insultando il suo partito su Twitter

È il momento di Ted Cruz?

È il momento di Ted Cruz?

Un senatore del Texas molto radicale sta guadagnando consensi dentro e fuori il Partito Repubblicano, e al momento sembra l'unico che possa fermare Trump alle primarie

La crisi di governo in Irlanda del Nord

La crisi di governo in Irlanda del Nord

Il primo ministro si è dimesso dopo l'omicidio di un ex combattente dell'IRA: si potrebbe tornare a votare e si rischia la fine dell'autonomia politica ottenuta nel 1998

Cosa fare con Trump?

Cosa fare con Trump?

Le redazioni americane tormentate dall'imbarazzo tra una candidatura reale e un personaggio poco serio

Gli scontri a Belfast

Gli scontri a Belfast

Una manifestazione di repubblicani ha causato violenze e una trentina di feriti

Il discorso di Bush sull'immigrazione

Il discorso di Bush sull’immigrazione

L'ex presidente degli Stati Uniti si fa vedere pochissimo in giro: stavolta lo ha fatto per tentare di convincere i repubblicani a votare la riforma sostenuta da Obama

A che punto è la legge sulle armi

A che punto è la legge sulle armi

Ieri Obama è tornato a Newtown per parlare del "giorno più difficile" della sua presidenza e per rilanciare il suo piano, in difficoltà al Congresso

Perché i repubblicani hanno perso

Perché i repubblicani hanno perso

Lo spiegano gli stessi repubblicani americani in un rapporto che fa molta autocritica, e dà ragione ai democratici su quasi tutto

Per i matrimoni gay, da destra

Per i matrimoni gay, da destra

L'ex presidente del partito repubblicano degli Stati Uniti ha spiegato sul Wall Street Journal perché i conservatori dovrebbero cambiare linea

Che cos'è il gerrymandering

Che cos’è il gerrymandering

Ha a che fare con i collegi elettorali americani, lo praticano repubblicani e democratici e potrebbe essere stato un problema per Obama, dice Slate