nuovo coronavirus

In Venezuela sta andando male

In Venezuela sta andando male

Negli ospedali mancano acqua corrente e sapone, vengono fatti pochissimi tamponi e ci sono solo 163 posti in terapia intensiva in tutto il paese

La diplomazia delle mascherine

La diplomazia delle mascherine

Per rimediare al danno di immagine per la gestione iniziale dell'epidemia – e colmare il vuoto lasciato dagli Stati Uniti – ora la Cina si sta prodigando in aiuti internazionali

Cosa ha sbagliato il Regno Unito

Cosa ha sbagliato il Regno Unito

Un lungo articolo del Times racconta i problemi causati da Brexit, dall'austerità e dall'iniziale disinteresse del primo ministro Boris Johnson per l'epidemia da coronavirus

Respirare l'ombra

Respirare l’ombra

“Possa tu vivere in tempi interessanti”: l’estate scorsa questo auspicio di dibattuta origine è stato il titolo [Continua]

La Svezia contro i giornali italiani

La Svezia contro i giornali italiani

L'ambasciata svedese in Italia li ha accusati di aver creato una «spirale di disinformazione» nel raccontare la controversa strategia usata per contenere l'epidemia

Vecchio e nuovo mondo

Vecchio e nuovo mondo

Mi ricordo un’altra notte angosciosa, simile a questa e chissà se c'entra, questa con quella. L’estate del 1982 fu per molti spensierata [Continua]

La Germania riaprirà gradualmente negozi e scuole

La Germania riaprirà gradualmente negozi e scuole

Mercoledì durante una conferenza stampa, la cancelliera tedesca Angela Merkel ha annunciato un nuovo piano di contrasto alla diffusione della pandemia da coronavirus. Merkel ha detto che le misure di distanziamento sociale rimarranno in vigore almeno fino al 3 maggio,

Il culto intorno a Li Wenliang

Il culto intorno a Li Wenliang

È il medico cinese che aveva dato l’allarme sul nuovo coronavirus, che era stato punito e poi è morto: sotto al suo ultimo post su Weibo arrivano ogni giorno migliaia di messaggi

Cosa riapre, regione per regione

Cosa riapre, regione per regione

Alcune hanno deciso di prolungare ancora le chiusure di tutti i negozi, a differenza di quanto stabilito dall'ultimo decreto del presidente del Consiglio