• Mondo
  • mercoledì 15 Aprile 2020

Amazon chiuderà le sue attività in Francia fino alla prossima settimana, dice Reuters

L’agenzia di stampa Reuters scrive che Amazon chiuderà i suoi magazzini in Francia almeno fino all’inizio della prossima settimana per prendere le misure di sicurezza adeguate per proteggere i lavoratori dal rischio di contagio da coronavirus. La decisione è stata presa dopo che, martedì, un tribunale francese aveva stabilito che Amazon avrebbe potuto consegnare soltanto cibo, prodotti per l’igiene e materiale medico-sanitario. Il tribunale chiedeva alle autorità di valutare se Amazon stesse garantendo le precauzioni necessarie.

Reuters ha visionato un documento interno inviato da Amazon ai sindacati in vista di un incontro mercoledì pomeriggio. Nel documento Amazon annuncia la decisione di chiudere i suoi magazzini in Francia, che impiegano 10mila persone con contratti sia a tempo indeterminato che determinato, dal 16 aprile fino almeno al 20 aprile.
Nella nota si legge che «l’azienda è obbligata a sospendere tutte le attività nei suoi magazzini per valutare i rischi inerenti alla pandemia da COVID-19 e prendere le misure necessarie per garantire la sicurezza dei suoi dipendenti». Durante la chiusura i dipendenti continueranno a essere pagati in parte grazie ai sussidi di disoccupazione.

– Leggi anche: Quanto durerà il distanziamento da coronavirus

Le cose da sapere sul coronavirus

(David Ryder/Getty Images)