Lucky

«Tu sei una brava ragazza»

«Tu sei una brava ragazza»

È una delle cose che la scrittrice Alice Sebold si sentì dire dall'uomo che la stuprò a 18 anni: lo ha raccontato nel libro autobiografico "Lucky", che oggi è tornato in libreria