Babbo Natale fuma Lucky Strike

Una raccolta di vecchie pubblicità sessiste, razziste, talvolta anche pericolose

Una raccolta, curata da Owni.eu, di vecchie pubblicità sessiste, razziste, talvolta anche pericolose per la salute: dai bambini avvolti nel cellophane ai medici che consigliano di fumare Camel, passando per mogli sottomesse e bambini neri definiti “sporchi”. Molte di queste non fanno che confermarci il realismo degli anni Sessanta rappresentati nella serie televisiva Mad Men.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.