los angeles lakers

Il ritorno di Jason Collins

Il ritorno di Jason Collins

Il primo giocatore di basket americano a dire di essere gay ha trovato una squadra e domenica è stato molto festeggiato dai suoi tifosi

I 75 anni di Jerry West

I 75 anni di Jerry West

Lo conoscete anche se non sapete che fu una fortissima guardia dei Lakers negli anni Sessanta: è il giocatore disegnato nel logo della NBA

Perché l’NBA è il più bel campionato del mondo

Ci sono (almeno) duemila motivi per amare l’NBA. Qui ne trovate tredici per seguirla. Perché ricomincia stanotte, dopo 132 giorni di inutile e noiosa attesa. Perché LeBron James potrebbe essere il più forte giocatore di basket mai visto al mondo.

L.A. Phil

Se state pensando alla filarmonica di Los Angeles, siete fuori strada. Ma mica di tanto, un paio di svolte e si arriva comunque a destinazione. Perché la prestigiosa orchestra della Città degli Angeli gioca in casa alla Walt Disney Concert

NBA, la notte della bella

NBA, la notte della bella

Stasera si chiudono le finali del basket americano, alla grande, e l'inviato del Post torna a casa

"One more"

“One more”

L'attesa del primo matchpoint delle finali NBA, con Boston avanti 3 a 2

Il Post Game del Post / gara 5

BOSTON – Qui si fa bella, ma bella davvero… Per la prima volta nella serie una squadra – i Celtics – vince per due volte in fila, trascinata dai 27 punti di Paul Pierce. Il successo di Boston (3-2) mette

Celtics-Lakers, alla morte

Celtics-Lakers, alla morte

Gli eroi del passato e del presente nella finale NBA che va a cominciare, ancora tra Boston e Los Angeles