Il nostro bisogno di consolazione

Recensioni brevissime di libri difficili (41)

Un’edizione doppia, vista la lunga assenza, con dei libri a loro modo perversi. Il nostro bisogno di consolazione, di Stig Dagermann Quasi una lettera di suicidio, in cui davanti all’assenza di qualunque consolazione l’unica libertà è togliersi la vita. Il

Recensioni brevissime di libri difficili (40)

I Ching, di AAVV Uno tra gli oracoli antichi mondo; che sia magia, sincronicità, caso, psicologia o retorica, il bello è che non può sbagliare. Trama: I Ching rispondono alle tue domande importanti. Voto: ●●●●● Il nostro bisogno di consolazione,