Recensioni brevissime di libri difficili (40)

e5dc8980dfac22c53430a22c5c67494c_w_h_mw650_mhI Ching, di AAVV
Uno tra gli oracoli antichi mondo; che sia magia, sincronicità, caso, psicologia o retorica, il bello è che non può sbagliare.
Trama: I Ching rispondono alle tue domande importanti.
Voto: ●●●●●

urlIl nostro bisogno di consolazione, di Stig Dagermann.
Quasi una lettera di suicidio, in cui davanti all’assenza di qualunque consolazione l’unica libertà è togliersi la vita. Il lieto fine è ovviamente un bluff.
Trama: Tutti vogliono esser consolati ma è impossibile.
Voto: ●●●●○

urlMagick without tears, di Ailester Crowley
Tutte le parole sono magiche; ecco il segreto della stregoneria. Brillanti intuizioni e divertenti deliri una pagina sì e una no.
Trama: Un tizio insegna la magia per corrispondenza.
Voto: ●●●○○

vsrodb

Legenda:
●○○○○ La vita è troppo breve per leggerlo.
●●○○○ Da leggere se hai letto gli altri.
●●●○○ Da leggere.
●●●●○ Da leggere prima.
●●●●● Da leggere subito.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.