giacomo leopardi

Giacomo Leopardi, supereroe

Giacomo Leopardi, supereroe

Valerio Magrelli descrive su Repubblica il successo del film di Martone presso gli spettatori giovani

L’infinito

«Così tra questa immensità s’annega il pensier mio: e il naufragar m’è dolce in questo mare» (Giacomo Leopardi, L’infinito, da I Canti, 1818-1821)

Il sabato di Giacomo Leopardi

Questo di sette è il più gradito giorno, Pien di speme e di gioia: Diman tristezza e noia Recheran l’ore, ed al travaglio usato Ciascuno in suo pensier farà ritorno. (Giacomo Leopardi, Il sabato del villaggio, 1829)

Silenziosa Luna

Che fai tu, luna, in ciel? dimmi, che fai, Silenziosa luna? Giacomo Leopardi – Canto notturno di un pastore errante dell’Asia (1829 – 1830)